• Corso di studi

    Il Corso di Laurea in Consulente del Lavoro e Scienze dei servizi giuridici, attento a recepire e rielaborare le istanze provenienti dall'attuale contesto socio - economico, permette agli studenti di ottenere una buona preparazione giuridica e una precisa conoscenza dell’ordinamento giuridico italiano ed europeo e mira alla formazione di figure professionali, con competenze specifiche in grado di operare in settori specialistici di rilevante interesse per le forze produttive del territorio.
    Il Corso si articola in quattro curricula: Consulente del lavoro; Giurista delle amministrazioni pubbliche; Giurista d'impresa; Scienze delle investigazioni private.
    La lingua in cui si tengono gli insegnamenti è l'italiano, ma sono attivati anche alcuni insegnamenti in lingua inglese, francese e spagnola che, sebbene destinati in primo luogo agli studenti stranieri in mobilità ERASMUS, sono fruibili anche dagli studenti italiani nell'ambito degli insegnamenti facoltativi.
    Il Corso integra nozioni teoriche con attività di pratica professionale, anche attraverso tirocini formativi professionali. Il tirocinio consente agli studenti di confrontarsi con il loro futuro mondo lavorativo e di acquisire le corrispondenti abilità.
    Il Corso si propone come sicuro e indiscusso punto di riferimento nel territorio per il livello di eccellenza degli studi, garantendo agli studenti, secondo rigorosi standard qualitativi, costantemente monitorati e verificati, una crescita reale, che permette di sviluppare, nel contesto professionale di settore, competenze all'avanguardia.
    La prova finale del Corso di laurea consiste in una breve tesi compilativa (commento ad una sentenza; tesina su un argomento monografico, ricerca empirica e analisi di un caso) e in un colloquio finale sull'argomento trattato. Il titolo della tesi deve essere richiesto al docente titolare dell'insegnamento dopo avere conseguito almeno 120 crediti formativi e almeno 3 mesi prima della data presunta di discussione dell'elaborato.
    La consegna dei diplomi di laurea è effettuata in occasione di una cerimonia organizzata dall'Ateneo su base semestrale e relativa ai laureati di tutti i Corsi di Laurea nel semestre precedente.

  • Iscriversi e StudiareBraun Uomo Caterpillar Stivali Stivali Braun Kaffee Caterpillar Sequoia Braun Uomo Braun Sequoia

    Iscriversi
    Il Corso non rientra tra quelli per i quali è definita una programmazione degli accessi a livello nazionale (art. 1 legge n. 264/1999), o a livello di Ateneo (art. 2 legge n. 264 cit.).
    Per l'ammissione al Corso di laurea in Consulente del lavoro e Scienze dei servizi giuridici è necessario il possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo, ai sensi dell'art. 6.3, del D.M. n° 270 del 22 ottobre 2004, e dell'art. 5, del D.M. 25 novembre 2005.
    La procedura per l' iscrizione al corso di laurea è telematica e si accede dal seguente link: https://unime.esse3.cineca.it/Home.do

    Studiare
    Il corso di laurea in Consulente del lavoro e Scienze dei servizi giuridici si articola in quattro curricula che presentano contenuti formativi molto articolati finalizzati a fornire al laureato conoscenze e competenze necessarie per affrontare un mercato del lavoro sempre più competitivo.
    Il curriculum in Consulente del lavoro mira in particolare alla formazione di professionisti capaci di operare con sicurezza nel campo del diritto del lavoro e specificatamente nel settore della consulenza con competenze specifiche nella gestione del personale per conto di piccole, medie e/o grandi imprese. Il consulente è pertanto un professionista specializzato nella consulenza alla piccola-media impresa con un perfezionamento nella gestione dei rapporti di lavoro; ricopre funzioni di assistenza, rappresentanza e consulenza nonché attività gestionali per l'azienda; svolge attività di selezione e formazione del personale, fornisce assistenza fiscale e tributaria alla tenuta delle scritture contabili. Alla sua professionalità può essere affidato il controllo di gestione dell'intero ciclo di un rapporto di lavoro: non solo la sua definizione ed evoluzione, ma anche tutti gli aspetti contabili, economici, giuridici, assicurativi, previdenziali e sociali che esso comporta. E ancora, il consulente del lavoro assiste e rappresenta un'impresa in tutte le eventualità di contenzioso, per esempio di natura tributaria, oppure nelle vertenze extragiudiziali, avviando conciliazioni e arbitrati derivanti dai rapporti di lavoro, dipendente e autonomo; offre poi consulenza tecnica d'ufficio, di parte e nelle relazioni aziendali (contratti, convenzioni, etc.).
    Il curriculum in Giurista delle amministrazioni pubbliche assume come punto di riferimento elettivo figure professionali quali i pubblici funzionari capaci di occupare posizioni di responsabilità nelle organizzazioni degli uffici, a livello di enti territoriali, dell'amministrazione statale e di enti sovrannazionali; ha anche riguardo ad ulteriori figure quali assistenti di studi legali e notarili.
    Il curriculum di Giurista di impresa mira alla formazione di consulenti giuridici e di professionisti capaci di operare con sicurezza sul piano organizzativo e nel campo economico e finanziario, caratterizzato da una normativa complessa e soggetta a continui cambiamenti anche per le influenze del sistema economico internazionale.
    Il curriculum in Scienze delle Investigazioni private mira alla formazione giuridica interdisciplinare di base finalizzata a consentire ai laureati di intraprendere una attività nel campo delle investigazioni private, collocando le loro esperienze professionali in un adeguato quadro di riferimento culturale e consentendo loro di stabilire un costante raccordo tra le competenze di ordine tecnico-operativo e la conoscenza del contesto normativo in cui si inserisce il relativo esercizio.

    Laurearsi
    La prova finale del Corso di laurea consiste in una breve tesi compilativa (commento ad una sentenza; tesina su un argomento monografico, ricerca empirica e analisi di un caso) e in un colloquio finale sull'argomento trattato. Il titolo della tesi deve essere richiesto al docente titolare dell'insegnamento dopo avere conseguito almeno 120 crediti formativi e almeno 3 mesi prima della data presunta di discussione dell'elaborato.
    Sequoia Braun Kaffee Stivali Uomo Caterpillar Sequoia Braun Stivali Braun Uomo Braun Caterpillar
    L'argomento viene assegnato allo studente dal docente titolare dell'insegnamento prescelto, il quale, nella qualità di docente responsabile, appone il visto di approvazione alla tesi Lo studente può chiedere l'assegnazione della tesi su un argomento di qualsiasi materia in cui abbia sostenuto la relativa prova d'esame, previo parere favorevole del Docente titolare dell'insegnamento, che individuerà anche un titolo provvisorio. Nel caso di materie dell'ultimo semestre dell'ultimo anno è possibile chiedere la tesi prima di avere sostenuto l'esame di profitto, previo parere favorevole del Docente titolare dell'insegnamento.
     

     

  • Uomo Ch Scarpe Solid 3 Ftwr Boost Bianco M Grey adidas Crystal Running White White Energy HwvYFWq1

    Stivali Braun Kaffee Uomo Caterpillar Caterpillar Braun Sequoia Uomo Stivali Sequoia Braun Braun

    I percorsi di orientamento e tutorato in itinere sono organizzati dal Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Messina, presso cui è incardinato il Corso di studio. Il servizio è rivolto agli studenti che necessitano di un momento di riflessione e di assistenza per difficoltà incontrate nello studio o di consigli inerenti allo studio, ad attività formative (stage, tirocini ecc.) o ad eventuali trasferimenti tra corsi di laurea. E' altresì attivo uno sportello informativo contattabile on-line (contatto fb Consiglio di Giurisprudenza), a cura dei rappresentanti degli studenti di dipartimento e di corso di laurea, nonché uno sportello informativo a cura dell'Associazione Giovani Consulenti del Lavoro. Inoltre a ciascuno studente immatricolato viene assegnato un docente tutor (del cui nominativo è possibile prendere visione on-line o nella bacheca del Dipartimento) con il compito di guidare lo studente durante l'intero percorso di studio. Oltre al docente/tutor, presso ogni cattedra sarà garantita l'assistenza da parte di giovani collaboratori/tutor (dottorandi di ricerca, dottori e cultori della materia), che svolgeranno le funzioni di esercitatori. Il Dipartimento intende, altresì, potenziare l'attività di assistenza allo studio mediante la selezione di studenti/tutor dell'ultimo anno, scelti in base al merito, per supportare i docenti nell'attività di assistenza agli studenti. Durante il percorso di studio, il Dipartimento mette a disposizione degli iscritti, su loro richiesta, un servizio di colloqui individuali frontali e di corrispondenza per posta elettronica col delegato all'orientamento del Dipartimento o con altri operatori di orientamento qualificati. Il Dipartimento ha un responsabile per il servizio ERASMUS (Prof. Stefano Ruggeri). Gli studenti possono, inoltre, richiedere l'attivazione di un tirocinio formativo presso una delle strutture convenzionate con l'Ateneo e/o il Dipartimento, il cui elenco è reperibile sul sito unime (alla sezione raggiungibile tramite il link sottostante).
    http://www.unime.it/it/centri/cop/orientamento

  • Internazionalizzazione

    La programmazione per la mobilità internazionale degli studenti del Dipartimento di Giurisprudenza persegue un duplice obiettivo: l'assistenza degli studenti incoming, per un verso, e la promozione degli accordi internazionali al fine di favorire la mobilità di studenti outcoming, per un altro verso.
    Sotto il primo profilo, l'assistenza si articola diversamente a seconda del livello di studio degli studenti incoming. Per gli studenti dei Corsi di laurea (undergraduate students) l'assistenza si arricchisce di vari insegnamenti in lingue diverse dall'italiano (prevalentemente in inglese) (The Law of Contract, Tort Law, European and Comparative Private Law, European Company Law, Air Law, International Law of the Sea, European Labour Law, European and Comparative Constitutional Law, Principles of Italian and European Administrative Law, Comparative Civil Procedure, Principles of European Criminal Procedure, European Criminal Law, Droit pénal general, Eléments du droit européen, Fundamentos de derech civil) al fine di soddisfare in modo più puntuale le esigenze di apprendimento degli studenti incoming.
    Braun Stivali Braun Braun Uomo Sequoia Stivali Uomo Braun Caterpillar Caterpillar Sequoia Kaffee
    Sotto il secondo profilo si perseguono due obiettivi: il primo consiste nella promozione della mobilità studenti (outcoming students) in modo da incentivare una sempre maggiore operatività degli accordi esistenti e recentemente stipulati con Atenei dentro e fuori la rete Erasmus. Ciò al fine non solo di favorire la frequenza di insegnamenti all'estero ma più specificamente con l'obiettivo di consentire agli studenti interessati l'avvio o la prosecuzione del loro percorso di ricerca all'estero. Il secondo obiettivo è quello di allargare l'ambito degli accordi con Paesi al di fuori della rete Erasmus.

Uomo Kaffee Braun Sequoia Caterpillar Caterpillar Braun Stivali Braun Braun Sequoia Uomo Stivali